Vino | Ramisella Nero D'Avola DOC Senza Solfiti Bio

Vino | Ramisella Nero D'Avola DOC Senza Solfiti Bio

Prezzo di listino
€13,90
Prezzo scontato
€13,90
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Il Ramisella Nero d’Avola DOC Senza Solfiti Biologico è frutto della volontà della Tenuta Gorghi Tondi di interpretare il principe dei vini di Sicilia in una veste diversa, fresca e naturale, attraverso un metodo di produzione strettamente biologico, senza aggiungere anidride solforosa durante le fasi di produzione. Le uve sono coltivate proprio in Contrada Ramisella a Mazara del Vallo (TP). Il colore del vino è rosso rubino intenso. Al naso è ciliegia, con note di macchia mediterranea e una leggera speziatura. Al palato è ricco ed equilibrato, dal tannino presente ma ben integrato, con grande aroma, persistenza e buona mineralità. Senza solfiti aggiunti.

La Riserva Naturale Lago Preola e Gorghi Tondi, vero e proprio tesoro di biodiversità, è stata istituita nel 1998 ed è gestita da WWF Italia Onlus.

Volume alcolico

13,5%

Anno

2018

Quantità

75 cl

Servizio e abbinamento

Ramisella Nero d’Avola DOC Senza Solfiti Biologico è un vino rosso equilibrato, ma persistente. Si sposa perfettamente con con carni rosse, formaggi stagionati e cacciagione. Temperatura ideale di servizio: 16-18° C.

Il produttore

I vigneti della Tenuta Gorghi Tondi, posti a un’altezza media di 25 metri sul livello del mare, a pochi chilometri da Mazara del Vallo, si estendono per 130 ettari e si affacciano all’orizzonte, cullati dalla brezza marina. Un ambiente unico e suggestivo che dona alle uve una peculiarità che solo questo terroir sa offrire, e uno scenario naturalmente vocato a una viticoltura sostenibile.

È il forte legame con il territorio, in particolare i “gorghi” Alto, Medio e Basso, cuore di un’oasi tanto selvatica quanto armoniosa, ad aver dato vita anche al nome dell’azienda. Un’oasi naturalistica, protetta dal WWF dal 1998, quella del Lago Preola e Gorghi Tondi, che racchiude un tesoro di specie volatili e acquatiche e una flora suggestivamente rara.

Il vincolo di riserva naturale riguarda un lembo di territorio che da Mazara del Vallo si dirige verso Torretta Granitola, quasi in parallelo con la costa a circa 1 chilometro dal mare, e abbraccia i vigneti della tenuta. L’area, che si estende su 335 ettari, vanta un insieme di specchi d’acqua, di origine carsica, lacustri naturali salmastri. Si tratta di una zona umida strategica e preziosa per l’avifauna migratoria, composta da aironi, falchi di palude e germani reali. Prendersi cura della terra in questi luoghi e produrre vini che ne siano l’immagine fedele sono sinonimo di rispetto. 

Nei vigneti di Gorghi Tondi, condotti in regime di biologico certificato, non si fa uso di sostanze chimiche di sintesi e l’irrigazione di soccorso viene praticata solo se necessario, per mantenere inalterati i profumi e i sapori autentici di questo meraviglioso angolo di Sicilia. La green attitude è una componente imprescindibile del lavoro all’interno di una Riserva naturale, un’attitudine che si traduce nella salvaguardia di flora e fauna, nel basso impatto aziendale, nell’ecosostenibilità, nel massimo controllo e nella cura di tutte le operazioni in vigna e in cantina. 

Alla Tenuta Gorghi Tondi si impiegano energie pulite per permettere uno sviluppo sostenibile, adeguato al soddisfacimento del fabbisogno energetico e alla salvaguardia dell’ecosistema.