Caffè inquinato? No, grazie.

Qual è la prima cosa di cui avete bisogno al mattino? Chi ha bisogno di coccole, chi ha bisogno di stare per conto proprio, e chi (come me) ha un disperato bisogno di caffè.

Secondo studi statistici di Focus aggiornati al 2014, il caffè è la bevanda più consumata al mondo dopo l'acqua; infatti, se ne consumano circa 1,6 miliardi di tazze al giorno. Il Paese che ne consuma di più è la Finlandia (circa 12kg l'anno pro-capite) mentre quello che ne consuma di meno è Portorico (circa 400gr l'anno pro-capite). L'Italia si classifica "solo" al dodicesimo posto (5,9kg l'anno pro-capite) dopo Svizzera, Canada, Danimarca, Austria, etc... Tuttavia, anche se non siamo un Paese produttore e non siamo i maggiori consumatori, in Italia "bere un caffè" è considerato un rito.

 

Ma sapete veramente che caffè state bevendo? Vi siete mai chiesti da cosa è composta la vostra macchina da caffè? Cosa succede ai vari componenti dopo un periodo di utilizzo? Ve lo spieghiamo noi.

Una macchina da caffè espresso è composta da una caldaia, un gruppo di erogazione, una resistenza elettrica, una elettro-pompa, un manometro, componenti elettriche ed elettroniche e un sistema di controllo per la temperatura, tutti componenti che lavorano in sinergia tra loro. Il gruppo di erogazione è nella maggior parte dei casi rivestito di alluminio, un materiale che nel tempo può rilasciare delle cessioni nocive nell'acqua e di conseguenza nella miscela del caffè.

Ecco perché vi consigliamo Delizia SilverEXPRESS GHA, l’unica macchina da caffè che rispetta la salute del consumatore consentendo inoltre di assaporare tutti gli aromi tipici del caffè. Perché? Il gruppo di erogazione è stato trattato con la tecnologia GHA, che conferisce speciali caratteristiche biotecnologiche alla superficie del componente.

 

Il trattamento GHA è il più recente ed innovativo metodo tecnologico applicabile alle leghe di alluminio. Si tratta di un brevetto di origine giapponese ed europeo che consiste in una ossidazione anodica seguita da sigillatura delle microporosità con IONI d’ARGENTO Ag+ la quale conferisce alle superfici caratteristiche e prestazioni superlative. Le principali caratteristiche della tecnologia GHA sono:

  • Elevata capacità antibatterica e antimuffa (battericida secondo le norme ISO 22196:2011 e JIS 2801:2010);
  • Antiaderenza per il calcare;
  • Resistenza alla corrosione (1000 volte superiore all'alluminio);
  • Elevata capacità antistatica;
  • Resistenza all'usura abrasiva;
  • Elevata conducibilità termica.

Ultimo ma non meno importante, questa macchina da caffè usa esclusivamente cialde in carta. Una scelta sana ed eco-sostenibile perché:

  • Permette una migliore percolazione (metodo usato per estrarre il caffè dalla cialda, dove un flusso di acqua a circa 90°C attraversa la confezione e raggiunge poi la tazzina sotto forma di espresso). La percolazione nelle cialde di carta risulta molto più semplice perché l’acqua non deve attraversare materiali resistenti come plastica o alluminio, ma solo un sottile involucro (come quello della bustina del tè); questo garantisce un caffè più cremoso, con un gusto più omogeneo. Inoltre, il processo di estrazione del caffè dalla cialda in carta è quello che più si avvicina al metodo espresso tradizionale del bar;
  • Non inquinano. Le cialde in carta sono composte da materiali completamente biodegradabili e compostabili, e per questo motivo possono essere gettate tranquillamente nell’umido o riciclate. Le capsule invece, essendo composte da parti in plastica e/o alluminio e parti umide, non possono essere riciclate ma devono essere gettate nell’indifferenziata e sono destinate a discariche ed inceneritori. Sapevate che una sola capsula inquina molto più di quanto farebbe un pacchetto vuoto di caffè buttato per strada?;
  • Sono sane. L’acqua bollente attraversa un filtro in carta vegetale 100% naturale, che non rilascia residui.
  • Sono universali. Ormai tutte le cialde in carta hanno la stessa dimensione e risultano compatibili con molte macchine da caffè che trovate in commercio. Non si può dire lo stesso delle capsule in plastica, che molto spesso non sono compatibili da macchina a macchina.
  • Più economiche. L'assenza di plastica o alluminio permette un notevole abbassamento del prezzo, garantendo un rapporto qualità/prezzo di gran lunga superiore alla capsula in plastica.

Tra tutte le macchine da caffè presenti sul mercato, nessuna pone un interesse così spiccato nell'utilizzo di materiali e tecnologie durevoli ed innovative come GHA. Delizia SilverEXPRESS è un prodotto innovativo, frutto di approfonditi studi e concilia il desiderio di GHA di evolvere nella ricerca e di Patty Shop EcoBio nell’offrire sempre il meglio ai propri clienti.

Vi abbiamo incuriosito? Da oggi potete acquistare Delizia SilverEXPRESS GHA tramite il nostro #shoponline e decidere se riceverla comodamente a casa oppure ritirarla in bottega.

"La compri oggi e non la cambi più!"

 

Lascia un commento

Nome .
.
Messaggio .

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati